Concerto straordinario: Andrea Padova suona Chopin, Liszt, Ravel, Debussy

Domenica 21 agosto alle ore 21, a Barzio, Palazzo Manzoni. Pochi posti gratuiti (venite per tempo!) per un viaggio nella musica fra Ottocento e Novecento, culminante con gli autori francesi del periodo detto “impressionista”.
La prima parte è dedicata a Chopin: l'Improvviso n. 2 op. 36 e la celebre Sonata n. 2 in si bemolle minore op. 35. Nella seconda parte, i giochi d’acqua di Liszt (Les jeux d’eaux à la Villa d’Este) e di Ravel (Jeux d’eaux), e le alchimie sonore di Debussy (Clair de lune, L’ Isle Joyeuse).
Interprete del programma è il pianista Andrea Padova, che si è imposto all’attenzione della critica nel 1995 con la sua vittoria al Premio Internazione “J. S. Bach” di Saarbrücken. Da allora ha tenuto concerti in tutto il mondo, suonando per istituzioni come Carnegie Hall di New York, Washington Performing Arts Society, Tokyo Opera City Concert Hall, Gasteig di Monaco di Baviera, Granada Festival, Accademia di S. Cecilia in Roma. Oltre che come specialista di Bach, ha raccolto notevoli consensi anche come interprete chopiniano e nel 2008 ha debuttato al Teatro alla Scala eseguendo il Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra. Ha inciso numerosi dischi dedicati a Busoni, Schumann, Bach, ed è impegnato nell’incisione in cd e dvd dell’integrale delle sonate di Mozart (Limen). Tra i suoi prossimi impegni, récital in Francia, Giappone, Hong Kong e Stati Uniti e una collaborazione con i solisti del Royal Concertgebouw .
L’evento è organizzato da Res Musica e dal Comune di Barzio nell’ambito del progetto “Il libro, la voce, l’immagine”, realizzato con il sostegno di Fondazione Cariplo.
Ingresso libero.
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , tel 392 46 71 504

VOCES 2016: VOCI ALTE SULLA VETTA DEL LEGNONCINO

“Voci Alte” è un percorso all’interno del Festival Voces dedicato a prestigiosi gruppi impegnati nella preservazione e nella trasmissione dei repertori italiani di origine popolare. i concerti stessi sono ambientati in luoghi spettacolari delle montagne del Lecchese.

 La voce e la pietra è il titolo del concerto che si svolgerà sabato 16 luglio in Valvarrone, sulla cima del monte Legnoncino a Introzzo, Località Roccoli Lorla, fra le trincee della Frontiera del Nord risalenti alla Prima Guerra Mondiale e l’antichissima chiesetta di San Sfirio. Il panorama è mozzafiato: siamo a oltre 1700 metri di altezza e la vista abbraccia il Lago di Como e l’inizio della Valtellina, mentre sullo sfondo si delinea la corona delle Alpi.

 In questo scenario, i Cantori di Vermiglio, l’ultimo paese della Val di Sole in Trentino, si incontrano con quelli sardi del Cuncordu Lussurzesu (Santu Lussurgiu), in un entusiasmante confronto di voci, musiche e culture. Vi sarà inoltre la partecipazione dei cantori di Premana, depositari anch’essi di una tradizione canora fra le più importanti dell’arco alpinop.

Ritrovo per la salita a piedi alle ore 10.30 presso il parcheggio Roccoli Lorla. La salita al Legnoncino avviene lungo una semplice mulattiera adatta a tutti; vi è anche la disponibilità di trasporto in auto su prenotazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Alle ore 13, pranzo insieme ai cantori presso il Rifugio Roccoli Lorla (euro 20, prenotazione obbligatoria entro mercoledì 14 luglio ai numeri 0341 875014 - 349 3676826). In caso di maltempo, anche il concerto si svolgerà presso il Rifugio.

 Sarà possibile ascoltare i cantori trentini e sardi anche il giorno successivo, domenica 17 luglio: alle ore 10.30, a Sueglio, nella Chiesa parrocchiale di San Martino, nel concerto dal titolo Stabat Mater i due gruppi si confronteranno sui repertori di musica sacra. A seguire rinfresco.

 I concerti sono organizzati da Res Musica in collaborazione con l’Associazione Amici dell’Ecomuseo della Valvarrone,  con il contributo dell’Unione dei Comuni della Valvarrone e della Fondazione della Provincia di Lecco.

 Info

T 0341 282156 - M 392 4671504                          

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.voces.artemusicfestival.it - www.facebook.com/res.musica

VOCES 2016: VENERDì 8 LUGLIO EVENTO SPECIALE AL CASTELLO DI VEZIO SOPRA VARENNA

IN VIAGGIO CON I TROVATORI: 29 GIUGNO A MANDELLO

VOCES 2016: IN VIAGGIO CON I TROVATORI

Partendo da martedì 28, vi invitiamo a seguirci in un viaggio in alcuni dei monumenti medioevali della Provincia di Lecco in compagnia della musica e della poesia dei trovatori, con un programma sempre diverso da luogo da luogo, guidati dalla voce e dall'arpa gotica di Matteo Zenatti:

Martedì 28 giugno, ore 18 - Maggianico di Lecco, Villa Gomes (Via Gomes 3)

Prima tappa: Concerto di presentazione del viaggio e aperitivo

Quota di partecipazione euro 10

Prenotazioni: 0341 422782  - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mercoledì 29 giugno, ore 21 - Mandello del Lario, Chiesa di San Giorgio (Via san Giorgio)

Seconda tappa: musica sacra e profana. Ospitata in un punto scenografico fra lago e monti sul Sentiero del Viandante, in una chiesa ornata con un grande Giudizio Universale dipinto sulle due pareti

 Giovedì 30 giugno, ore 21 - Brivio, Castello (Piazza Frigerio)

Terza tappa: canti di Crociata e cortesi. Saremo sulla torre del Castello di Brivio, dalla quale si ammira il paesaggio dominato dal fiume Adda.

 Venerdì 1 luglio, ore 21 - Civate, Casa del Pellegrino (Piazza Antichi Padri)

Quarta tappa: musica e cortesia. Il concerto si svolge eccezionalmente nelle camere affrescate recentemente riportate alla luce per un piccolo gruppo di partecipanti; al termine, rinfresco nella corte.

Ingresso euro 5 - Prenotazione obbligatoria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 0341 282156

 Sabato 2 luglio, ore 18 - Varenna, Baluardo

Quinta tappa: musica, poesia, natura. Il Baluardo è un possente sperone roccioso circondato di cipressi, che costituisce uno dei luoghi più panoramici del Lario. Ritrovo per la salita a piedi (20 minuti) alle ore 17.30 davanti alla chiesa parrocchiale di S. Giorgio. Alle ore 16, nella chiesa di S. Giovanni Battista, concerto dell’ensemble Lilium Lyra con la musica dei pellegrini medievali; alle 21 nella chiesa di S. Giorgio, Vespri in canto gregoriano.

 

26 GIUGNO - CIVATE: LA MESSE DE NOTRE DAME A SAN PIETRO AL MONTE

VOCI DAL MEDIOEVO A SAN PIETRO SOPRA CIVATE

La Messa di Notre Dame di Guillaume de Machaut: il capolavoro della polifonia medievale inaugura il festival Voces

  Domenica 26 giugno alle ore 15 il festival Voces inaugura l’edizione 2016 con un appuntamento straordinario che sarà ospitato nella Basilica di San Pietro al Monte sopra Civate (Lecco), uno dei più importanti monumenti romanici esistenti nel territorio lombardo.

 Di antichissima fondazione, l’abbazia è situata a oltre 600 metri sul livello del mare e può essere raggiunta solo a piedi dal paese di Civate. La chiesa è dotata di un importante apparato decorativo, realizzato combinando stucchi e affreschi; l’altare è sormontato da un grande ciborio anch’esso dipinto e ornato di stucchi.

 In questa stupenda cornice alle ore 15 risuonerà la celebre Messa di Notre-Dame di Guillaume de Machaut, considerata il primo grande capolavoro della polifonia sacra medievale. Composta nella seconda metà del Trecento, la Messa esercita ancora oggi un fascino ineguagliabile: gli intrecci delle voci, che danno origine a sovrapposizioni ritmiche e sonore inusitate, trasmettono l’eco di un mondo musicale arcaico, ma capace di emozionare profondamente l’ascoltatore odierno.

 Interprete della Messa è il Ring Around Quartet & Consort, un gruppo vocale e strumentale attivo a livello internazionale: l’organico è composto da quattro voci, tre vielle e organo portativo. Salutato nel 2003 come «la rivelazione del Festival dei due Mondi di Spoleto», Ring Around si è imposto per la particolare fusione delle voci e per la grande capacità comunicativa. Specializzato nel repertorio medioevale e rinascimentale, interpreta anche composizioni di autori contemporanei, spesso presentate in prima assoluta. Si è esibito fra l’altro nelle stagioni di: Concerti del Quirinale di Radiotre, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Mito, Teatro La Fenice, Società Filarmonica di Trento, Centro di Musica Antica Pietà de’ Turchini (Napoli), Bologna Festival, Saison Musicale Fondation Royaumont (Parigi), ad Algeri e Marsiglia per il festival Chants Sacrés en Méditerranée, Festival Cusiano di musica antica (Isola di San Giulio), Amici della Musica di Padova, di Palermo, di Trapani, di Perugia, di Firenze, e con l’Orchestra della Toscana.

 L’evento è organizzato da Res Musica con il contributo del Comune di Civate e la collaborazione dell’associazione Amici di San Pietro al Monte, e ha luogo nell’ambito della tradizionale festa di San Pietro.

 Ingresso libero

 Info

T 0341 282156 - M 392 4671504

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.voces.artemusicfestival.it - www.facebook.com/res.musica

VOCES 2016-INAUGURAZIONE: LA MESSE DE NOTRE DAME A SAN PIETRO SOPRA CIVATE

Scoprire la musica

Quest’anno doppia possibilità per avvicinarsi al linguaggio musicale e ai capolavori della musica: lezioni pomeridiane al Civico Istituto di Musica a Villa Gomes a Maggianico di Lecco e lezioni serali a Valmadrera e Civate. Sono inoltrwe proposti due concerti straordinari e una cena musicale a fine anno.

 Corso propedeutico - Si può scegliere un’opzione pomeridiana e una serale:

Lecco, Villa Gomes, martedì ore 18: sette lezioni a partire dal 23 febbraio (iscrizione euro 40)

Info e iscrizioni: 0341 42 27 82 (lun-mar-merc dalle 14.30 alle 19), email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Civate-Valmadrera, lunedì ore 20.45: sette lezioni a partire dal 29 febbraio; il primo incontro si tiene a Valmadrera presso l’Auditorium Fatebenefratelli; gli altri incontri si terranno alternativamente qui e alla Biblioteca di Civate (iscrizione euro 35)

Info e iscrizioni: 0341 55 18 58 (Biblioteca Civica di Civate)  - 0341 20 52 36 (Ufficio Cultura di Valmadrera) - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Corso avanzato

Lecco, Villa Gomes, mercoledì ore 18: sei lezioni a partire dal 24 febbraio (iscrizione euro 35)

Guida all’ascolto di pezzi quali la Toccata e fuga di Bach, la sinfonia Jupiter di Mozart, il concerto per violino di Ciaikowsky e altri

Info e iscrizioni: 0341 42 27 82 (lun-mar-merc dalle 14.30 alle 19), email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Concerti a Milano con autobus A/R a prezzo speciale

Martedì 8 marzo, Milano, Sala Verdi: pianista Murray Perahia, musiche di Haydn, Mozart, Brahms, Beethoven

Giovedì 5 maggio, Milano, Auditorium: Orchestra Verdi, musiche di Ciaikowsky (Concerto per violino e orchestra e Sinfonia n. 4)

 

Cena musicale a Villa Gomes

Venerdì 13 maggio, ore 19.30

Ricette storiche create da e per grandi musicisti con momenti di musica dal vivo nella splendida cornice di Villa Gomes

In collaborazione con Fondazione “Luigi Clerici” – Centro di Formazione Professionale Alberghiera di Merate

Costo tutto incluso euro 25